VOLTATRAUMA 2% + 1% GEL Visualizza ingrandito

VOLTATRAUMA 2% + 1% GEL

024170019

New product

2% + 1% GELTUBO 40 G



Traumatologia minore.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

9,90 €

Ulteriori informazioni

DENOMINAZIONE

VOLTATRAUMA 2% + 1% GEL

PRINCIPI ATTIVI

100 g di gel contengono – Principi attivi: oxerutina 2 g; sodio–calciometilgalattopolisolfato 1 g. Eccipiente con effetti noti: Metil–p–idrossibenzoato. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

ECCIPIENTI

Metil–p–idrossibenzoato; acido acrilico polimerizzato; sodio idrossido; acqua depurata.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Traumatologia minore.

CONTROINDICAZIONI/EFFET TI INDESIDERATI

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.

POSOLOGIA

Applicare VOLTATRAUMA 2–3 volte al giorno sulla superficie da trattare, frizionando leggermente fino al completo assorbimento. In taluni casi, per zone particolarmente dolenti, VOLTATRAUMA va applicato sull’area da trattare con una garza, che può essere fissata in sito con bendaggio. In questi casi sulle zone circostanti, il gel può essere applicato con un delicato massaggio. Non superare le dosi consigliate.

CONSERVAZIONE

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione

AVVERTENZE

Dopo breve periodo di trattamento, qualora persistessero i sintomi, è necessario interrompere l’applicazione e consultare il medico. Tenere fuori della portata dei bambini. L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o di irritazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea. Il prodotto deve essere usato solo sulla cute intatta: non utilizzare su ferite aperte. Applicare su aree limitate della cute. Avvertenze sugli eccipienti: contiene Metil–p–idrossibenzoato può causare reazioni allergiche (anche ritardate).

INTERAZIONI

Nessuna nota.

EFFETTI INDESIDERATI

Non sono stati segnalati effetti indesiderati degni di nota. Sono stati descritti rari casi di sensibilizzazione con comparsa di reazioni cutanee. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili

SOVRADOSAGGIO

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.

GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

Non esistono preclusioni all’uso del preparato durante l’allattamento. La sicurezza del farmaco in gravidanza non è stata determinata, pertanto è opportuno non somministrare il prodotto durante la gravidanza. Tuttavia, come per tutti i farmaci, si consiglia di consultare il medico soprattutto durante la gravidanza.

30 altri prodotti della stessa categoria: